Cerca

Loading

Calendario

Seguici su

 

La cultura dell'acqua Teatro Metastasio

 

MET Ragazzi

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI - KIDS

Storygame fra Jules Verne e Sotterraneo

Stupendevole e pirotecnica messinscena nella quale la Compagnia Sotterraneo si volge a Monsieur Jules Verne e al suo celeberrimo romanzo Il giro del mondo in 80 giorni, in cui si narra la storia dell’eccentrico gentleman Phileas Fogg che circumnavigò il globo terracqueo in virtù di una scommessa da 20.000 sterline. 18 e 25 febbraio ore 16.30, Teatro Magnolfi.

leggi

Cena con la compagnia

CENE AL RIDOTTO

MetLibriBistrò e Teatro Metastasio presentano le cene con le compagnie. Dopo la replica del sabato di alcuni spettacoli al Metastasio, lo spazio del ridotto del teatro diventa un vero e proprio ristorante dall'arredamento semplice e originale inserito nell'eleganza del Metastasio, dove poter cenare insieme alla compagnia. MetLibriBistrò interpreta il testo e propone piatti a tema. Il primo appuntamento è con Casa di bambola (sabato 18 febbraio), intramontabile pièce di Ibsen, realizzata da Roberto Valerio e riproposta in una cena dai sapori nordici dell'ambientazione e del suo autore.

Prezzo fisso euro 25, incluso acqua e bicchiere di vino.
Prenotazione obbligatoria entro venerdi 17 febbraio: metlibribistro@gmail.com - 333/6798698 (Alice).

leggi

Babysitting

BABYSITTING GRATUITO AL METASTASIO

Durante le repliche della domenica pomeriggio degli spettacoli in programma al Metastasio, sarà attivo il servizio di babysitting gratuito per bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni. Le famiglie potranno assistere agli spettacoli affidando i propri bimbi a educatrici professioniste. Prenotazione anticipata obbligatoria (cometa@metastasio.it).
Domenica 19 febbraio saremo nel pieno del Carnevale e per questo i bimbi che parteciperanno al babysitting potranno vivere una bella festa in maschera a loro dedicata nel Ridotto del teatro! Nel frattempo, gli accompagnatori dei nostri piccoli protagonisti potranno godersi un grande classico del teatro, CASA DI BAMBOLA di Ibsen.

Insieme a Publiacqua, il Metastasio promuove una vera e propria cultura dell’acqua. Ritenendo le nuove generazioni uno dei canali più importanti per veicolare la sensibilizzazione sul tema, Publiacqua fornirà libri, giochi e quaderni ai bambini che usufruiranno del servizio.

leggi

NEWS PROGETTI SPECIALI

TEATRO IN CARCERE CON DE SUMMA E CIVICA

Grazie al progetto Teatro in carcere, una collaborazione tra Teatro Metastasio, Casa Circondariale maschile - La Dogaia di Prato e Collettivo Teatro Metropopolare, che prevede il coinvolgimento della popolazione detenuta nella formazione, produzione e organizzazione di eventi all’interno e all’esterno del carcere, gli artisti delle nostre due nuove produzioni, Oscar De Summa e Massimiliano Civica, incontreranno i detenuti all'interno della Casa Circondariale.
Oscar De summa, giovedì 16 febbraio, presenterà il suo nuovo spettacolo La cerimonia (che debutterà al Fabbrichino il 24 marzo); Massimiliano Civica proporrà invece, venerdì 24 febbraio, una mise en espace del suo spettacolo Un quaderno per l'inverno (che debutterà al Fabbricone il 7 marzo) e, a seguire, la compagnia si tratterrà per una chiacchierata di approfondimento.

Leggi

NEWS PROGETTI SPECIALI

ATELIER ARCHIVIO ZETA

ATELIER ARCHIVIO ZETA, un progetto di Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovanni (registi e attori della compagnia Archivio Zeta) legato alla messinscena dello spettacolo PLUTOCRAZIA che debutterà al Teatro Magnolfi a maggio, si svolgerà al Teatro Magnolfi dal 1 febbraio, con cadenza settimanale, fino al debutto dello spettacolo. Un laboratorio di discussione, elaborazione e messa in scena che affiancherà il lavoro di drammaturgia e regia. Gli interessati potranno seguire tutto il percorso o solo alcune tappe in base alla propria disponibilità.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio CoMETa_Comunicazione e Promozione del Teatro Metastasio (0574/608536, comunico@metastasio.it).

Leggi

Mostra di disegni

diSEGNIdiJAZZ

Venerdì 27 gennaio è stata inaugurata, nel foyer del teatro, la mostra di disegni di MARCO MILANESI, diSEGNIdiJAZZ. Appassionato da sempre di jazz, Marco Milanesi presenta un viaggio non convenzionale nell'universo delle sensazioni che i brani jazz riescono a suscitare. I disegni sono ispirati alla sua passione per questa musica che per lui incarna il ritmo della terra, ispira la vita quotidiana, accompagna emozioni e malinconie. La mostra è visitabile negli orari di apertura del teatro, fino al 23 febbraio.

Leggi

COMUNICAZIONE

FlixBus e Met

Il servizio di trasporto FlixBus ha cambiato il modo di viaggiare di molte persone creando la rete di autobus intercity più sviluppata d’Europa. Grazie alla collaborazione col Teatro Metastasio gli spettatori possono usufruire di un voucher di sconto pari a 5 € utilizzabile entro il 28/02/2017. Lo sconto potrà essere utilizzato per tutte le trasferte. Dal punto di partenza di Prato (via Berlinguer), e senza cambi, sono previsti viaggi (sola andata o a/r) per: Alessandria, Genova, La Spezia, Milano, Roma, Serravalle Scrivia (outlet) e Torino. Se interessati, potete ritirare liberamente il buono nel foyer del Met.


Leggi

NEWS

Verso il Codice dello Spettacolo dal Vivo > IL MET RINGRAZIA

La viva partecipazione del teatro, della danza e della musica toscana all’incontro di venerdì 21 ottobre al Metastasio ha rappresentato una delle più importanti occasioni di conoscere e di dialogare obiettivamente e serenamente sulla prossima, così tanto attesa, normativa organica dello spettacolo dal vivo.
Il Teatro Metastasio, che ringrazia tutti, proseguirà nel confrontarsi con le altre realtà sui principi ispiratori del Codice dello Spettacolo dal Vivo e sulla nuova architettura normativa del settore.

Leggi

NEWS

Tour virtuale Google e Teatro Metastasio

Durante la due giorni di incontri #cittàdiprato È innovazione organizzata dal Comune di Prato, è stata presentata anche la visita del Teatro Metastasio in realtà aumentata grazie alle foto scattate da Fabio Casati, uno dei fotografi accreditati di Google.
Navigando su Google Maps potremo vederla con i nostri occhi https://goo.gl/YWkqSU.
È possibile anche vedere il video attraverso il canale Youtube del Met: https://youtu.be/zzJTDTIAdyk.

Leggi

NEWS

Il cartellone del Metastasio raccontato dal writer Dem

"Il teatro scrive la città": qualche nota sul murale realizzato dallo street artist Dem sull'ex fabbrica Calamai in viale Galilei a Prato, chiamato a rappresentare sui muri della città il programma della prossima stagione del Teatro Metastasio di Prato.

Leggi

Cartellone di prosa | Prossimamente

4/7 maggio 2017 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Tieffe Teatro Milano

CHI HA PAURA DI VIRGINIA WOOLF?

Chi ha paura di Virginia Woolf? di Edward Albee ha debuttato a Broadway nel 1962, ma fu la versione cinematografica del '66 a rendere celebre E. Albee in tutto il mondo: il film aveva come interpreti Elizabeth Taylor e Richard Burton nei ruoli di Martha e George, una coppia di mezza età che invita a casa Honey e Nick, due giovani sposi appena conosciuti.
In un vorticoso crescendo di dialoghi serrati, con la complicità della notte e dell'alcool, il quartetto si addentra in una sorta di "gioco della verità" che svela le reciproche fragilità individuali e di coppia. Il risultato della serata è un gioco al massacro, una sfida collettiva alla distruzione di sé e degli altri, che rende ogni personaggio, allo stesso tempo, vittima e carnefice. Un testo "bulimico" ed estremo, "sismico", ed estremizzato da una scena smossa, sconnessa, che scivola sotto i piedi, andando in pezzi come il nostro Occidente incapace di uscire da se stesso e vedere il mondo. Il tutto a ritmo di batteria, colpi su colpi.

Leggi

5/21 maggio (lunedì 8 e lunedì 15 riposo) 2017 | Teatro Magnolfi

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Archivio Zeta

PLUTOCRAZIA

un contrasto economico, un collasso dialettico

Plutocrazia è un progetto teatrale-economico che, partendo da Pluto, allegoria di Povertà (Penia) e Ricchezza (Pluto) di Aristofane, proietta gli artisti e lo spettatore in questi anni di crisi. Archivio Zeta con Plutocrazia si soffermerà sulle domande lasciate in sospeso dalla commedia attraverso un percorso maieutico che possa innescare un dibattito autentico tra comunità occidentale e orientale, un dialogo tra attori professionisti e cittadini di Prato. Non solo, quindi, uno spettacolo, piuttosto un lungo laboratorio, da febbraio a maggio 2017, che coinvolgerà uomini e donne di ogni età e di ogni provenienza, presso il Teatro Magnolfi, in un percorso di elaborazione drammaturgica e di discussione, in un lavoro corale e collettivo di messa in scena.

Leggi

Tu e il MET

Nice to meet you
Incontrarsi al MET è facile

Come comprare i nostri biglietti a prezzo ridotto

  • Biglietteria on-line
    Se acquisti alla nostra biglietteria on line risparmi tempo e hai uno sconto di circa il 10% su tutti i biglietti, per tutti gli ordini di posto.
  • Last minute
    Riduzioni del 50% su tutti i posti rimasti liberi 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Non cumulabile con altre riduzioni.
  • Under 25/ Over 65
    Riduzioni sugli abbonamenti e sui singoli biglietti
  • Biglietto famiglia
    La domenica pomeriggio per gli spettacoli al Metastasio e al Fabbricone, le famiglie e i gruppi composti da almeno un adulto e uno o due minori, possono usufruire di un biglietto a € 7,00 per gli adulti e a € 2,00 per i ragazzi.
  • Metastasio Card
    Comprando la card, del costo di € 62,00, si possono acquistare 5 biglietti a € 12,40 l’uno (anziché: platea metastasio € 25,00 e posto unico Fabbricone € 17,00).
  • Riduzioni
    Se fai parte o sei socio di una associazione o ente inserito nell’elenco delle riduzioni puoi comprare abbonamenti e biglietti a prezzo scontato.